martedì 13 maggio 2008

caramelle per primo piatto

Un ripieno di verdure lessate e tanto formaggio parmigiano reggiano, 2 fette biscottate macinate, noce moscata e sale. Naturale che ci vuole la sfoglia di solo uova e farina alla bolognese e voila!!!

Tiriamo la pasta, distribuiamo il ripieno nei riquadri e formiamo la caramella

E qui sono in attesa di andare in freezer. A suo tempo penserò per il condimento!!!




mica sto con le mani in mano: uova da smaltire, patate lesse in giro, un cubotto solitario di spinaci in freezer, carote che stanno languendo nella cassetta....facciamo le caramelle.
Le ho mangiate alla trattoria "Nel Porto del Lupo", io non le avevo ancora fatte...l'occasione quindi di sbizzarrirmi anch'io!

6 commenti:

michela ha detto...

Che belle queste caramelle!

ivana ha detto...

Grazie Michela,

spero siano anche buone!!!

Ciao

Scarabocchio ha detto...

Wooow!
Questa sì che è alchimia culinaria!

eheheh

ivana ha detto...

Ciao scarabochio!!!
che alchimia??!!! Solo ...economia, ma fatta con...fantasia!!!!!!!
Un abbraccio!!!!

unika ha detto...

che bello il nuovo vestitino del tuo blog...questa pasta all'uovo per me è nuova...per forma e per ripieno...complimenti...come sempre...da te c'è sempre da imparare...buonanotte:-)
Annamaria

ivana ha detto...

Ciao Annamaria,

grazie...sono una pasta ripiena non molto frequente, che avevo voglia di rifare, con le cose che avevo in casa.
Buona notte anche da qui...a domani.
Il vestito del blog lo rinnovo, ma di poco, non so gestire le altre cose, come fai tu così bene nel tuo...
Per me alla mia età troppa vivacità mi stonerebbe!!!!

Un bacione!