giovedì 15 maggio 2008

Violetta tenace

Questa invece è la foto dell'aprile 2007, che mostra il cespuglietto cresciuto fra sassi, pietre e cemento, quest'anno non ce l'ha fatta a rianimarsi....le pagliuzze secche si sono disperse!




Pensavo che quest'anno non mi spuntassero più le violette bicolore, che negli anni passati mi rallegravano i piccoli spazi di terra fra marciapiede e selciato...poi ecco spuntare da sotto il vascone di cemento del prezzemolo, da una fessura del marciapiede, una inattesa, coraggiosa piantina. E mi commuove! Non disperare mai della vita...ti offre sempre qualcosa, quando meno te l'aspetti!

8 commenti:

unika ha detto...

ma sai che è bellissima questa violetta...ivana...stasera mi sono anticipata e voglio lasciartela io la buonanotte...un bacio grande
Annamaria

ivana ha detto...

o.k., Anna maria
il pensiero di augurio era rivolto a te e a coloro che nell' arido della vita...vedono spuntare, malgrado tutto, un piccolo coraggioso fiore!!!
Un abbraccio

Bibliotopa ha detto...

sembra quasi una foto del mio terrazzo. certo, queste violette sono deliziose, due anni fa ne comprai una cassetta, che piantata in autunno fiorì ininterrottamente fino all'estate successiva, incluso tutto l'inverno. Poi sparirono ed ora rispuntano un po' dappertutto, io le trovo commoventi.

ivana ha detto...

Ciao Biblio!
sono davvero commoventi...poi così modeste e di poche pretese. Avevo un cespuglietto rigoglioso in un punto così poco favorevole, che quest'anno non mi è rispuntato, ma l'anno scorso mi era fiorito per molti mesi, metto la foto anche di quelle.
Quest'anno solo questa singola, e un'altra all'ombra di un ibisco ancora immaturo, perchè potato drasticamente e i rametti stanno rifacendosi adesso!
Ciao! Bellissime le tue rose e la giorgina bianca!

Bibliotopa ha detto...

ibisco siriaco o sinensis? cioè quello a fiori rosa o lilla ( o bianchi o azzurri) o quello tropicale dai fiori rossi? perchè il siriaco va potato molto in primavera e fiorisce nella tarda estate, l'altro si ricovera in inverno e se ha caldo e sole fiorisce in continuazione

ivana ha detto...

Cara Biblio,
non chiedermi il nome, devo cercarlo...ma l'ibisco che ho è un arbusto, i fiori sono rosa e bianchi, mi si riproducono dappertutto, spuntano da terra con gran facilità, e crescono in fretta. Fioriscono per tutta estate e mi fanno un putiferio di sporco con tutti quei fiori che si aprono in continuazione!
Va be', buona notte, stasera sono stata assente dal PC! Gli occhi mi danno problemi, accipicchia!!!
(Ho parecchie foto e le metterò a parte!)

Bibliotopa ha detto...

allora è il siriaco, ce l'ho anch'io nato da semi raccolti sulla riviera di Barcola

ivana ha detto...

Ecco, grazie!
Così me lo noto!
Qui in casa mia siamo parecchio distratti, poi io sono così poco paziente e presa da mille interessi, che la memoria mi fa degli scherzetti!Ora mi metto di impegno e preparo la mappa della mia giungletta!!!
Ciao, buon Sabato!