lunedì 26 maggio 2008

Fiera a S.Agata Bolognese

Uomini!!! Aldino fa il "guidatore" di treno, un trenino di legno, per il divertimento dei bambini

cose di un tempo!



Verso la piazza

Porta Otesia

Lamborghini dai molti cavalli, bianca

o rossa!

altri cavalli
Lorena frequenta fiere e sagre con i suoi due cavalli, per gli appassionati di ippica!


L'asinella faceva i capricci, non si trovava fra cavalli e fantini, e dopo un sacco di proteste si è fatta fotografare...lui invece è nervosetto ed accaldato!

trattore vecchio

e supermoderna trebbiatrice

attrezzi per la quotidianità della famiglia, per preparare pane, pasta, vino, caffè, conservazione delle carne, per tessitura e altro, ben ripuliti ed ordinati, in un salone della Partecipanza, facevano bella mostra di sé, suggestivi nella loro tramontata utilità!

e dopo questo peregrinare, fra vecchio e nuovo, una fetta di porchetta ce la prendiamo...per il nostro secondo piatto domenicale!



Fiera di Paese
sono poche quelle rimaste ancora genuinamente attaccate al modello antico, la fiera annuale che richiama popolazione dalle frazioni vicine, dalla campagna e anche da comuni limitrofi.
Un campionario di varia umanità, un campionario di passioni, di manie; un occasione per scoprire strani tipi, strane attività, per vedere animali, che anche nei paesi di campagna non si conoscono più.
Mi aggiro un paio di ore in questa animata, variopinta e multiforme manifestazione, con la curiosità di captare un qualcosa, e questo succede davvero.
Sant'Agata è un grosso paese della Bassa Bolognese, il solito quadrangolo circoscritto da un viale, che è proprio adatto per ospitare bancarelle di vario tipo, raggruppate a tipologia; sulla larga circonvallazione il traffico viene sospeso per un buon tre quarti della sua lunghezza, e vi si può passeggiare comodamente soffermandosi nei punti o alle bancarelle che ci stimolano di più. Il settore "robi-vecchi" da alcuni anni è parecchio esteso, non sono vere e proprie bancarelle, tipiche dei mercati settimanali, ma tavole su cavalletti, casse disposte in terra, scatole aperte, teloni stesi con cianfrusaglie alla men peggio ordinate per genere e tipo. Non mi interessa poi tanto, magari molta di quella roba lì ce l'hai in casa tua, nascosta nei ripostigli, nei granai, nelle cantine e garage. E non ti decidi mai a gettarla!
Qalcosa però su quei tavoli ti può dare un'emozione, magari rivedi un oggetto legato a un ricordo, o trovi un libro, una cartolina, una tazzina...ma poi passi oltre.
Le immagini che mi hanno suscitato emozione, ve le passo!!!!

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.













8 commenti:

sally ha detto...

Cara Ivana ciao, io mi chiamo Sally, sono una bolognese come te e sono un'appassionata di cucina. Ho scoperto stasera il tuo blog e sono rapita ed entusiasta!!!E' bellissimo, ricco di ricordi, di tradizioni, di profumi antichi che non è tanto facile trovare. Amo le tradizioni come te, e ora so che qui potro' soddisfare un sacco di mie curiosita' ed imparare tante altre cose nuove. Se non ti dispiace ti metto tra i miei preferiti nel mio blog. Faccio tanti complimenti a te e alla grande Zia Irma, la sua lasagna è un'opera d'arte. Grazie per questo splendido blog. Sally

ivana ha detto...

Ciao Sally...
grazie della visita...e dei complimenti, sì sono così, piena di curiosità ancora per tutto quello che mi gira intorno.....o ci giro attorno io!!!!
Il tuo blog è bello, ordinato piacevole!

Buona giornata

unika ha detto...

le fiere di paese sono bellissime...vivendo in città ho avuto modo pochissime volte a parteciparvi....io mi entusiasmo come una bimba...ti lascio il buongiorno...un baciottolo
Annamaria

ivana ha detto...

Ciao Annamaria,
il mattino scappo sempre presto da Teresa, la mia nipotina e il saluto te lo passo la sera!!!
Grazie...buon pomeriggio!
Abbraccio!

Nona ha detto...

Cara nonna Ivana,
a me piacciono molto le fiere di paese,ma purtroppo non ho occasione per vederle spesso. Perchè non metti alcune delle tue belle foto anche da noi? Fa piacere vedere cosa succede altrove!
A presto!

ivana ha detto...

Cara Nona,

mi fa piacere questo tuo commento...ci avevo pensato, ma poi mi sento un pochino in imbarazzo, non voglio abbassare il livello, come si dice...io sono attenta alle curiosità "umane" soprattutto, alle manie, alle ingenuità...
Ma ho parecchie foto, che possono soddisfare un certo discorso, qui ho solo pubblicato un piccolo assaggio

Ciao, un abbraccio!

Nona ha detto...

Grazie nona Ivana! Queste sono notizie che ci interessano sempre e fa bene variare un pochino i temi!
ciao ciao!

ivana ha detto...

Ciao, ciao!!!

a jo capi, verstanden, understood, compri!!!!