lunedì 26 maggio 2008

Torta con crema all'arancia

Daniela mi ha allungato la ricetta ed io l'ho fatta per l'incontro a Granarolo.
E' soffice, ha un buon profumo.


Ingredienti e ricetta

Lavorare bene nella ciotola con le fruste elettriche

La crema non ha grumi

Va spalmata subito sul disco di torta

Si potrebbe benissimo fare la glassa, guarnire anche con le belle decorazioni plastiche, che ho visto fare ieri...magari Daniela la realizzerà così!





Torta con crema all'arancia
(Daniela)
Con le arance della nonna calabrese di Daniela, ho fatto la torta all'arancia, pure con ricetta di Daniela, che ho leggermente variato.
Impasto
3 uova fresche grandi
180 g zucchero
Rapatura di un limone e di due arance, solo la parte esterna, senza il bianco
120 g burro morbido
300 g farina 00
4 cucchiai di latte
3/4 bustina Backpulver (per dolci).
Usare lo sbattitore elettrico, viene molto soffice e fine; mettere uova e zucchero nella ciotola e grattugiarvi la buccia di due arance e di un limone, mixare bene a crema, poi aggiungere il burro molto morbido, mixare ancora, poi setacciarvi sopra farina e lievito, quindi a cucchiaiate alla volta aggiungere il latte, finché non si ha una massa morbida.
Coprire con carta da forno una teglia a cerniera, versare la crema e cuocere per 30 minuti a 170°.
Sganciare il bordo, capovolgere la torta su una gratella, togliere il fondo e la carta dalla torta ancora calda.
Crema per farcire:
2 cucchiai colmi di zucchero
2 cucchiai rasi di farina
3 arance succo
1 limone succo
Sbattere con la frusta lo zucchero e il succo dei 4 agrumi, setacciarvi sopra la farina, mescolando per non avere grumi.
Cuocere fino a bollitura, a fuoco dolce ancora per un paio di minuti.
Tagliare la torta già raffredata in due dischi, spalmare la crema calda sul disco inferiore,ricomporre la torta con il secondo disco.
Si serve spolverata con zucchero a velo.

9 commenti:

unika ha detto...

questa torta è sofficiosa proprio come piace a me...buon inizio settimana
Annamaria

ivana ha detto...

Grazie Annamaria

è davvero soffice e gradevole nel sapore!
Ciao!!!!
Un abbraccio!
Buona settimana,

Bibliotopa ha detto...

tu non farmi veder ste robe che devo dimagrire, altro che torte!! anche perchè venerdì scopiazzando dal tuo blog ho fatto un panino con le zucchine, non male, crosta un po' spessa e la prima volta è lievitato poco e me lo son mangiata tutto nel weekend, ma non avevo fatto la tua dose, e poi ho copiato in versione un po' ridotta il ragù di zia Irma! ma con un chilo di carne, per quanti era quel pasticcio? io con mezzo chilo ho condito una pasta dose single ed ho porzionato diversi sacchetti mono e bi-porzione che ho messo in freezer. Con gli avanzi di pancetta oggi ho fatto un polpettone di tacchino.
Stasera riso e filetto di platessa al vapore...
La mia mamma faceva una torta all'arancio di cui non so se ho più la ricetta, ma era curiosa. era un pan di spagna più o meno come al solito, e poi si bolliva a lungo il succo delle arance con zucchero, fin che si addensava: si metteva la torta base in una fondina e si copriva con lo sciroppo, lasciandolo assorbire tutta la notte in frigo: il giorno dopo era pronto!
nb da un paio di giorni io di arance al supermercato non ne vedo e difatti non è la stagione.

ivana ha detto...

Cara Biblio,
col nuoto riuscirai a smaltire ...le mie ricette!
Le arance son quelle del podere della nonna di Daniela, In Calabria, le lasciano sulle piante, vedi, che disparità! Qui non le troviamo e là cadono sfinite dalla pianta, incolte.
Per le lasagne, ho confezionato due teglie 18 x 30, quindi ciascuna può essere sufficiente per 6-8 persone, quindi il quantitativo del soffritto è da 10-14 persone, a seconda del tipo di "bocca da sfamare"
Per la torta che citi, il metodo è conosciuto anche per una pasta margherita o anche pan di spagna, che viene imbevuto con sciroppo di limone, quindi una certa somiglianza. Molto buona è la torta alla crema di limone, ma messa fra due strati di pasta frolla, penso di averla già messa, nell'esecuzione dei miei nipotini!
Domani sera saggio finale delle lezioni di danza per Agnese...siamo tutti ansiosi di vedre lo spettacolo!
Ciao..a dopo!

Anonimo ha detto...

Ma potresti anche metterla da me , deve essere una buona torta, ciao Vic

Anonimo ha detto...

Ma deve essere proprio buona , dai pubblicala anche da me Vic

ivana ha detto...

Ciao!!!
o.k!
appena ho un minuto...ho tanta carne al fuoco, che non so più che fare..Ieri alla fiera annuale a Sant'Agata Bolognese, tra Lamborghini e trattori, robivecchi, tipi strani e animali, ho una ottantina di fotoda sistemare, per non contare quelle dell'incontro che sono ormai un 300!
Ciao...a presto!

ivana ha detto...

Ciao!!!
o.k!
appena ho un minuto...ho tanta carne al fuoco, che non so più che fare..Ieri alla fiera annuale a Sant'Agata Bolognese, tra Lamborghini e trattori, robivecchi, tipi strani e animali, ho una ottantina di fotoda sistemare, per non contare quelle dell'incontro che sono ormai un 300!
Ciao...a presto!

ivana ha detto...

qui diventa tutto doppio...mistero!!!!!