domenica 29 giugno 2008

La siepe aggredita

Una mezz'oretta nel cortile: la siepe deve essere tagliata, le ultime piogge l'hanno scatenata..ed è tutta infiocchettata da queste bianche ma insidiose campanelle e infestata dalla farfallina bianca che sta aggredendo i rametti, succhiandone la linfa. Mi sento incapace a combatterle!!!!
Il vilucchio è davvero tenace e non mi si secca mai! Mi si seccano le roselline, poverine che sono state attaccate dalla farfallina bianca, o metcalfa che da una quindicina d'anni, costantemente, ci amareggia la vita, non ci dà tregua e...sfugge a tutti i nostri empirici trucchetti!
Chissà che rimedio strologheremo quest'anno!!!!

6 commenti:

Bibliotopa ha detto...

anch'io ieri mattina ho tagliato cespugli, stavano crescendo disordinati. Da me nessuna campanella infestante, nemmeno moschine bianche. Però ho trovato formicai nei vasi: come ho girato un vaso con una rosellina, sono emerse schiere di formiche che mi hanno assalta pungendomi braccia e gambe. vendetta, tremenda vendetta: ieri sotto i vasi dei formicai ( tranne quello con le fragoline, per sicurezza) ho messo un veleno apposito per formiche: stavano facendosi le scorte invernali contendendo le crocchette ai gatti! stanno iniziando a diminuire, non era più possibile. Vabbè la coltivazione biologica e la lotta ai pesticidi, ma qua è legittima difesa!
( ho fatto per pranzo la pasta alle melanzane, mi è venuta benino)

ivana ha detto...

Ciao Biblio!!!
Volevo guardarmi un film...stando aleto..ma mi assopisco...meglio che venga a dialogare qui!
La calura sembra avere ceduto un pochino!
Le formiche non ci sono da me....le abbiamo avute un anno tempo fa, e mettevo quelle scatoline, nascoste, affinché Chicco non ci arrivasse.
Ma stamattina è stato solo un'opera di funerali: la salvia defunta senza speranza, la rosellina è tramortita, solo un ramettino vivo altri morti, nessuna foglietta...e i bocciolini infilzati sopra ai legnetti scuri sembrano crocifissi! (Bosch...mi richiama alla mente!)
Ma cosa li ha attaccati? La pioggia delle settimane scorse?...O uno sconosciuto killer, o meglio invisibile che falcia tragicamente le mie creature???
Ufffaaaaaaa!!!!! Buona domenica!!!
Un abbraccio cara!!!

Nona ha detto...

Ciao!
Quando anni fa c'erano farfalline cianche che lasciavano un che diattaccaticcio sulle foglie, ho preso l'insetticida scarafaggi/formiche che uso per gli isetti e vermiciattoli di tutte le piante ed ho fisolto il problema. Ora però ne abbiamo un altro: l'insetto che ci ha tranciato alla base una settantina di lisette, ha cominciato a prendersela coi coleusper somma gioia di mio marito!
Buona domenica!

ivana ha detto...

Ciao Nona,

devo fare mente locale coi nomi dei fiori che citi, perché sono ignorante in modo vergognoso...non conosco neppure un nome "tecnico", chiamo solo rose, viola, geranio...poi il buio! Forse è una "morbo mentale"!!!
Ma guarda che con la metcalfa non ci riuscirei, ormai ha preso dappertutto, forse le piogge l'hanno portata...va be' ci mettiamo d'accordo con Daniela, la vicina di come fare!

Buon pomeriggio...qui si sta annuvolando, e il caldo si è fatto più pesante..speriamo che venga un po' di fresco ristoratore!!!!

Ciao

Luca&Sabrina ha detto...

Anche noi speriamo in un po' di fresco ristoratore, è stata una settimana pesantissima e il caldo soffocante non aiuta. Le nostre piantine per il momento stanno bene, ancora la santoreggia non è spuntata, l'abbiamo piantata circa un mese fa, ci domandiamo cosa sia andato storto, ogni giorno guardiamo quella cassettina con terra nuda e nemmeno un germoglio, che tristezza! In compenso le altre erbette godono di buona salute. Capisco come puoi sentirti guardando impotente la tua siepe, ti metterai a ridere forse, ma io soffro quando vedo le piante o i fiori morire...è anche per questo che non amo farmi regalare fiori recisi. Buonanotte cara Ivana e buon risveglio!
Sabrina
sabrina&Luca

ivana ha detto...

Ciao Sabrina, ciao Luca...

speriamo che questa sia una settimana più gradevole...che il calore regredisca, altrimenti è una desolazione...l'unica pianta che, per il momento, sembra rigogliosa e indigesta per le lumache è il pomodoro...
Anch'io non amo proprio i fiori recisi, il loro macerarsi nei vasi, imputridendo e dandoci quel sentore di morte! No, meglio una piantina anche modesta,. che speri di mantenere a lungo...non si sa mai, certune si intristiscono e perdono la loro verve artificiale che dà loro il fioraio!!!
Per la santoreggia, se avete seminato e ancora non spunta. mi sa che c'è poco da fare.
Per me c'è stata in questi giorni la moria della salvia...e ieri ho dovuto inesorabilmente sopprimerla!

Un abbraccio a voi!
Buona giornata!