martedì 10 giugno 2008

PEPERONATA con Pentola a Pressione



800 g cipolle rosse
350 " peperoni gialli
200 " pomodori perini maturi
foglie di basilico, spicchi di aglio, sale, olio evo

Tagliare a fette non troppo grandi le cipolle.Mettere olio sul fondo della pentola, quella bassa, qualche filetto di aglio, e fogliette di basilico, versarvi le cipolle e di nuovo un po' di sale besilico e aglio.Pulire e tagliare a piccole falde il peperone, distribuirlo sullo strato di cipolle e di nuovo decorare con aglio e basilico e una spruzzatina di sale Spezzettare i pomodori, ma non disperdere del tutto la parte interna, perché serve per ammorbidire la cottura. Fare l'ultimo strato con i pezzi di pomodoro. Distribuire ancora aglio, basilico, sale e un altro filo d'olio.
Chiudere la pentola. Adesso stare attenti che prenda il fischio, poi abbassare e controllare che non si abbassi troppo. Vedo che non ho segnato il tempo sul foglietto (io scrivo le ricette dopo, non prima!), ma forse 12-15 minuti, poi ho aperto, dare una leggera fiammata, per togliere, se c'è, la troppa umidità. Lasciato raffreddare, ho tolto dalla pentola con cucchiaio, stando attenta a mantenere gli strati originali. Va servita tiepida.

1. strato con cipolla

2. strato peperoni

finire con i pomodori e il loro succo


Stare molto attenti alla cottura, per non strinare il fondo!
Un piatto estivo, veloce e conveniente per non passare troppo tempo davanti ai fornelli ardenti!



6 commenti:

unika ha detto...

santo microonde...risolve tutta la cucina in pochi minuti e con questo caldo è utilissimo...un ottima peperonata:-) buona giornata
Annamaria

ivana ha detto...

Ciao Annamaria!
Grazie!
Una ricetta che ho recuperato, è adatta proprio per l'estate!
Un abbraccio!

Bibliotopa ha detto...

fatta oggi, ma con meno cipolle: ottima! :-) grazie!
i peperoni che ho trovato erano più verdi che gialli, ma i gialli che ho visto poi venivano fin dall'Olanda! perchè poi dovremmo importare peperoni dall'Olanda?

ivana ha detto...

Grazie a te!!!
Molto semplice, vero? Basta solo un po' di attenzione, io sollevo un paio di volte la pentola a pressione durante la cottura e le faccio fare un giro orizzontale, per vedere che non attacchi, in modo dolce...mi piace ottenere appunto la verdura non sfatta, ma un pochino consistente, e deve cuocersi con la sua umidità vegetale, senza che la sperda tutta,
...questi sapori mi piacciono molto!

Ciao...son qui incavolata da matti per dei problemi di stampante e di Windows!

Anonimo ha detto...

Ottima! e veloce!
grazie mille

ivana ha detto...

Grazie a te!
Ciao!!