lunedì 4 agosto 2008

Pesca a pranzo

Una fresca sorpresa per un mezzogiorno d'agosto


comincio con il racimolare gli avanzi


preparo l'emulsione


condisco nella terrinetta



Ecco...mi guardo in giro in cucina, lunedì scarso di derrate, la spesa non si fa, allora un primo di penne all'arrabbiata e per secondo pomodoro, pesca, tonno, ma potevo metterci anche il rimasuglio di provolone piccante che vi ho accompagnato!
Davvero stuzzicante!

solo per me:

mezza pesca bianca, soda
mezzo pomodoro maturo
1 scatoletta di tonno sott'olio
basilico
aceto di mele
olio extravergine
sale e pepe

4 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Ivana, quando abbiamo visto il tonno con pomodori e pesca... Sabrina del tonno nelle insalate va matta, se ne mangia delle terrine intere! La prossima volta che prepari un'altra di queste insalate ci inviti? :-DDD
Baci da Luca&Sabrina

ivana ha detto...

Ciao ragazzi,

ma state alla posta? Appena mangiato, sono sempre exploit improvvisi, che mi fan scattare la voglia di partecipare ad altri; sono sciocchezze, ma ci stan bene in un mezzogiorno di fuoco! (Ci stava bene il curry...ma io e lui non andiamo per niente d'acordo!)
Uèè, ci troveremo bene!!!!!!

Ciao..un abbraccio caloroso, come sempre!

unika ha detto...

una bella insalata fresca e nuova...un bacio
Annamaria

ivana ha detto...

Ciao Annamaria

sì, molto fresca, qui sono giorni molto caldi afosi e si mangerebbe solo così, insalate e cose fresche!!!
Va meglio ora??

Un abbraccio...passo dopo!