martedì 5 agosto 2008

polpette di melanzane à la nonna ivana

Mi è venuta sottomano la ricetta con foto delle mie polpette di un anno fa. Riprendo foto e testo e pubblico, le devo rifare a giorni e mi rinfresco il procedimento!




Gli ingredienti combinati a mio gusto, la mortadella non manca, naturalmente


con il robot trito la melanzana a pezzi, non ancora spurgata, perché non deve diventare una poltiglia







per il sugo soffriggere cipolla, poi pomodoro polpette e sfumare con vino bianco



le ho anche gratinate con besciamella e scaglie di formaggio



frittelle di melanzane


una grossa melanzana
un pezzo di zucchina avanzata
una fetta spessa di mortadella
pane grattugiato
parmigiano grattugiato
prezzemolo e 1 spicchio aglio
1 uovo
sale e pepe
farina per infarinare



Rifinitura a piacere:

Per gratinare
besciamella e formaggio a julienne

per il sughino:
1 cipolla
1 grosso pomodoro
vino bianco secco

pelare e tagliare a pezzi le melanzane e macinare con robot melanzana e zucchina.
Metterle in un colino fine, salare leggermente e spruzzare con un po' di limone, mettervi sopra un piatto capovolto e lasciare riposare. Spremere tutta l'umidità e asciugare la polpa con fogli di carta cucina.

Nel tritatutto macinare separatamente il pane, la mortadella con aglio e prezzemolo, il formaggio;
amalgamare alle verdure, e con con l'uovo, pepe fare un impasto, fino a giusta consistenza, meglio aggiungere pane se è troppo morbido.

Scaldare alcune cucchiaiate di olio in una larga padella e friggervi fino a dorarle le frittelle piatte, passate bene sulla farina, o semola, o farina di mais.
Sono ottime calde subito, ma anche fredde.

Poi si possono servire come polpette in un sughino di cipolla e pomodoro.
Le ho anche servite gratinate, con besciamella e provolone a julienne.

6 commenti:

unika ha detto...

le polpette di melanzane sono fantastiche...tu poi le hai fatte diventare un pranzo di tutto rispetto....gratinate al forno....:-) un bacio grande
Annamaria

ivana ha detto...

Ciao namaria,

sei già sveglia? Buona giornata allora.
Sì, feci un lavoraccio allora, che ancora ricordo e le servii in tre maniere.
Ho già in mente un' altra variante...appena si rompe 'sta calura!

Un abbraccio

Trisha ha detto...

Che buono, adoro le melanzane allora questa ricetta la faro di sicuro.
Trisha (di Cucinallegra)

ivana ha detto...

Grazie Trisha!!!

Sì, anche a me piacciono molto e in vari modi!
Ciao, ci vediamo!!!!
Bacioni!

michela ha detto...

Le ho già fatte ma non così ovviamente ma visto che mi son piaciute le rifarò senz'altro e provo la tua versione.
Grazie
ciao

ivana ha detto...

Ciao Michela,
sì a me faceva specie che al sud si cuociono prima, ma a vapore non mi vanno, al limite le spennello con olio e le passo 1 minuto al MO, sto pensando di rifarle!
Poi con la mortadella avevo un sapore molto saporito.
Ciao bacioni ai bimbi!