sabato 26 aprile 2008

Crema zucchina e patata

Cose povere e semplici: non si butta niente! Dai torsoli di zucchine e ritagli ho imbastito la crema per la cena di due anzianotti!!!!!


Stufare la cipolla poi introdurre patata e zucchina e coprire di acqua.

Passare il tutto con il mixer ad immersione, aggiungere una besciamella preparata a parte

e servire bella calda!




Crema zucchina e patata
(ricetta povera!)
Ho tenuto da parte i torsoli delle zucchine che avevo preparato ripiene. Non si getta niente in casa mia, come con gli scarti di carciofi realizzo una gustosa crema, anche con questi rimasugli e altri ingredienti poveri, ricavo una crema delicata.
100 g cipolla
150 g polpa interna fresca di zucchina
200 g di patata
1 spicchio d'aglio
olio per stufare la cipolla
1/2 cucchiaio farina 00
1/2 cucchiaio burro
1 bicchiere di latte
sale, pepe, prezzemolo per guarnire
Tritare la cipolla e l'aglio, metterli in una pentola alta con l'olio e stufare per breve tempo. Tagliuzzare i torsoli di zucchina e tagliare a dadi la patata e aggiungere il tutto alla cipolla e coprire abbondantemente con acqua calda . Chiudere con coperchio e portare ad ebollizione.
Cottura circa 40 minuti.
Passare con il mixer ad immersione; per servirla, preparare una leggera besciamella, facendo scalddare il burro, poi mescolarvi la farina e fare una cremina schiumosa, versarvi il latte e far cuocere per pochi minuti.
Scaldare di nuovo la passata di verdure, mescolarvi la besciamella, condire con un po' di sale e pepe, cuocere per pochi minuti. Guarnire con un ciuffetto di prezzemolo riccio.
Variante:
sbattere due cucchiai di parmigiano grattugiato con un uovo, noce moscata e poi diluire con 2-3 cucchiai di latte caldo, versare nella crema bollente e mescolare bene, affinché non si formino straccetti.

6 commenti:

unika ha detto...

ma sai che questa crema di zucchine e patate è proprio invitante...le tue ricette sono sempre belle e interessanti...un baciotto
Annamaria

ivana ha detto...

Grazie Annamaria!

Come linea di base per il mio cucinario mi limito a presentare proprio solo quello che viene fatto in casa mia, in semplicità, spesso in economia...per insegnare anche ai miei nipotini il valore delle cose!

Ciao ..e stammi bene...è bello che hai anche tu la passione del blog, che ti fa passare ore liete...l'entusiasmo è la linfa dell'esistenza!

FairySkull ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
ivana ha detto...

Non riesco a ripristinare questo commento, che per svista ho confuso con un altro ed eliminato...chiedo scusa a Lisa, che poi ho visitato nel suo blog!

Grazie della visita

Il Cortile ha detto...

Ecco trovata la vellutata :-)

Perfetta soprattutto per me che non amo le zucchine, ma quando non la vedo la mangio:-O

Aurora

ivana ha detto...

Cara Aurora,
anch'io non ero amante delle zucchine, poi...mi sono specializzata in tante ricette e quasi tutti i miei "commensali" hanno sempre apprezzato....a parte questa crema, dove va nell'acqua, la zucchina non va mai a contatto...con l'acqua, e ho parecchie ricette, che lo dimostrano!!!!!!
E il sapore ci guadagna enormemente...tanto da preferirle subito!!!!

Ciao, grazie!!!!