sabato 5 aprile 2008

Quaglie al forno con pancetta

Un robusto secondo? Per domani, domenica, mi è stato richiesto questo come secondo.


Sistemare nella pirofila le quaglie aperte e guarnirle con le fette di pancetta
Un piatto arricchito con salsiccia ai ferri , zucchine al basilico e salsa piccante di prugne e cipolla




Quaglie al forno (con la salsa piccante di prugne e cipolle)
Quaglie già pulite e squartate italiane



• 8 quaglie
• pancetta arrotolate normale 100 g, a fette sottili
• 10 foglie di salvia
• sale
• 2 cucchiai olio extra vergine
• 200 ml vino bianco secco



Preparare la pirofila con carta da forno e versarvi l’olio. Lavare e asciugare le quaglie. Sistemare le quaglie come da immagine, inserendo qualche pezzetto di foglia di salvia al di sotto di esse, assieme a qualche pizzico di sale. Ricoprirle con le fette sottilissime di pancetta, e decorare con le foglie intere ciascuna quaglia. Mettere nel forno già scaldato a 190° ventilato, cuocere per una ventina di minuti, poi aggiungere il vino, continuare la cottura per altri 20 min., poi abbassare l a temperatura a 170° e finire di cuocere ancora per una decina di minuti. La pancetta deve essere bella croccante. le ho servite con la salsa di cipolle e prugne.

6 commenti:

Titti ha detto...

Ciao Ivana! Sono Titti. Carino il tuo blog: linkami negli amici così ti linko anche io. ciao

ivana ha detto...

Ciao Titti...

do ut des?
Non per niente hai fatto scienze politiche!!!! ops!
Va be', sei simpatica ed aperta, e vediamo un po' se ti fanno dei commenti!!!
Ciao, da una nonna!

GiorgiaM ha detto...

Ciao Ivana , le quaglie con la pancetta è uno dei piatti classici della mia famiglia , purtroppo mio marito non gradisce la carne che vola :-) ed tantissimo che non le preparo.
Mia nonna le preparava intere avvolte nella pancetta con dei rametti di rosmarino e cotte in casseruola sul fornello.

ivana ha detto...

Ciao Giorgia,

infatti il modo che descrivi tu è quello che faccio normalmente, ma in questa ricetta volevo a tutti i costi servire un arrosto e un grigliato per abbinarci la salsa piccante che avevo appena creato!
Miè piaciuta molto e l'ho messa, anche per indicare un altro modo di cucinarle.
Grazie e ciao!

Anonimo ha detto...

vorrei sapere come si prepara la salsa piccante di prugne e cipolla grazie.

ivana ha detto...

x Anonimo:
"CERCA nel BLOG" sopra, scrivi la parola e la trovi, altrimenti guardi nel sommario, clicchi su salse e poi scorri la pagina finché non trovi salsa di cipolle e prugne!!!
Ciao!

Il nome è sempre gradito, per cortesia!!!