venerdì 18 aprile 2008

Grissino maxi ritorto

Inizio con il robot, e non so dove andrò a parare...anche se ho intenzione di fare del pane bianco frollo. Una soffice lievitazione

filoncino da torcere

belli ritorti e stesi su carta da fornoe oliati

Bel colore, ottima cottura...ma li ho fatti per mio figlio!







Un grissino cresciutello

400 g farina 00
100 g farina di riso bio
1 cucchiaino di malto d'orzo
1 cucchiaino di zucchero + 1 cucchiaino di sale fino
1 bustina di lievito secco per pizza
50 ml olio extravergine
270 ml latte tiepido

Mettere le farine e il sale, zucchero e lievito nella ciotola del robot e miscelare leggermente a vel. 1, quindi introdurre gli altri ingredienti, poi a vel. 6 versare man mano il latte. Appena l'impasto si avvolge alla parete, toglierlo, lavorarlo con le mani energicamente, fare una palla e passarlo in una ciotola di metallo, incidere a croce far lievitare nel forno appena riscadato e spento.
Dopo circa un'ora e un quarto ho tolto l'impasto raddoppiato, ho rotto la lievitatura, reimpastando brevemente, ho staccato sette pezzi (ho trattenuto una bella palla di lievito di riporto) ho tirato un filoncino di 40 cm l'ho piegato a metà quindi attorcigliato i due capi, poi aggiustati nella teglia alu foderata.
Ho fatto lievitare per circa quaranta minuti.
Ho spennellato con olio e acqua,quindi infornato a 180° per 20 minuti, indi ho cotto altri 10 minuti a 150° ventilato.

8 commenti:

michela ha detto...

Quante cose hai fatto!
ANche io non faccio quasi mai lo stesso pane..e non solo quello.
Proverò senz'altro anche questi.
ciao

ivana ha detto...

Grazie Michela!

Qui la prossima volta non metto la farina di riso...lo sapevo, ma mi è scappata, metterò il farro, rimangono più croccanti, e incorporano meno liquidi!
Ciao

Anonimo ha detto...

ciao ivana sono isanna la tua vicina di casa....sono qua da marco e sto guardando il tuo blog....bello davvero....complimenti piace molto anche a claudia....
a presto Isanna......

ivana ha detto...

Ciao Isanna!!!!!!
Ma non facevi prima a venire su avedere?????
Grazie della visita, sono cotenta che vi piaccia!!!!!
Saluti a Claudia e Marco!!!!

ciao a tutti!!!!!

candy ha detto...

Ciao Ivana,
vedo solo adesso questa meraviglia. Spettacolari, mi segno la ricetta, perchè questi li devo provare.
Grazie

ivana ha detto...

Grazie, Candy!

Li devo rifare oggi, ma farò la variante con solo farina di grano, 00 e semola di GD.

Ciao!

Vilasini ha detto...

ciao nonna ivana!!
complimenti per il blog!!! sai che le tue ricette mi piacciono proprio? mi sa che questi grissini li provo tra breve...
e che bello il post sui tortelli/ravioli! da vera bolognese!!!
ora io vivo in germania e mi manca tanto la mia nonna rovigota che prepara i tortellini! mi hai fatto ricordare i bei natali passati con lei.
a presto,
vila

ivana ha detto...

Ciao Vila!!!
Grazie...mi fa molto piacere questo tuo commento, perché anch'io ho vissuto in terre di lingua tedesca, ma decenni fa e so cosa può essere Heimweh!!!!
Ti leggerò con piacere se mi vuoi scrivere!!!!
Un abbraccio!