mercoledì 16 luglio 2008

ZUCCHINE.......ancora!!!!!!!!!! (antipasto)




Che ci devo fare?...Mi arrivano a sporte ogni giorno; a mia volta ne regalo un po' qui e un po' là...e poi mi rassegno...le lavo. le guardo e ....adesso????
Oggi ho cominciato con il tagliarle in un'altra maniera: in sbieco e non troppo sottili!
Una grande padellona antiaderente, un po' d'olio, non per frittura, ma per farvi stufare leggermente le fette.....
poi una parte le ho utilizzate per un timballo, con ingredienti di fortuna, in parte ho preparato una terrinetta di zucchine in carpione, un'antichissima ricetta, che penso che ogni famiglia abbia nel suo ricettario, con le varianti possibili, immaginabili, come è giusto che sia! In casa mia le fa sempre mio marito, ma le frigge a rondelle, le mangiamo subito calde, con l'aceto, ma poi vanno mangiate anche fredde!

Io invece le ho fatte proprio per antipasto, fredde, da mangiare dopo un giorno

Zucchine fresche stufate leggermente nell'olio
sale pepe, prezzemolo, aceto bianco di mele

Non devono essere troppo morbide, vanno asciugate sulla carta da cucina, poi a strati, spruzzate con la soluzione di aceto, sale pepe e prezzemolo

Non ho usato nè pasta di acciuga, né aglio!

Nessun commento: