venerdì 1 febbraio 2008

Crostata zucchine e formaggi






Tortine improvvisate, con rimanenze di frigo. Si possono anche congelare. La pasta brisée è facile da fare e veloce. Vedi Paste Basi

250 g circa di pasta brisée
300 g zucchina verde
80 g formaggio edamer
un cucchiaio raso di parmigiano grattugiato
alcuni cucchiai di crema di latte farina uovo a crudo (io avevo un mestolina di crema avanzata da torta salata di cipolle)
sale, pepe e 3 foglie basilico spezzettate, uno spicchio di aglio

Tagliare le zucchine a dadi e stufarle in olio, aglio, per un quarto d'ora circa, aggiungere basilico, sale e pepe, versare su fogli di carta cucina ad asciugare dall'olio.
Tagliare a fettine il formaggio.
Stendere 2/3 della pasta brisée da riempire con bordo alto una teglia ALU usa e getta, foderata con carta da forno (si tira la pasta col mattarello sulla carta), si spolvera con il parmigiano il fondo.
Si farcisce con le zucchine mescolate alla crema, si allineano le fette di formaggio, si ripiega il bordo abbondante verso l'interno, sulla farcia e con il resto della pasta brisée si tira un disco, si ritagliano delle strisce di un cm e mezzo, si incrociano a grata sulla tortina
Cuocere per un 40' a 180° ventilato.
Si serve tiepida, anche fredda.
Sono una fan delle zucchine, condisco spesso con aglio, olio e basilico, sapori favoriti da me.

Nessun commento: